Comunicato Stampa n° 5

BOOM di ISCRIZIONI - in 106 al VIA

La voglia di ritornare a gareggiare in provincia di Bergamo ha fatto “volare” le iscrizioni della trentacinquesima edizione del “Rally Prealpi Orobiche” oltre quota 100.

Sono infatti ben 106 gli equipaggi che hanno formalizzato correttamente la richiesta di partecipazione alla gara. Grande soddisfazione per i numeri raggiunti da parte dello staff di Aci Bergamo che sta curando l’organizzazione della manifestazione che, ricordiamo, si svolgerà nel fine settimana del 24 e 25 aprile prossimo.

Ma c’è più di un motivo di soddisfazione. Infatti oltre alla quantità l’elenco iscritti si presenta davvero di prim’ordine in virtù della presenza dei migliori binomi equipaggi/vetture in tutte le classi rappresentate. A riprova di ciò il numero uno è stato affidato al giovane equipaggio bresciano/bergamasco formato da Andrea Mabellini e Virginia Lenzi che guiderà il plotone delle vetture R5, le più performanti e spettacolari, su Skoda Fabia. Andrea Mabellini ha conquistato proprio lo scorso dicembre al termine del “Rally Aci Monza” valevole quale ultima prova del Campionato Mondiale WRC, i titoli di Campione del Mondo Coppa FIA RGT 2020 e di vincitore del Trofeo Abarth 2020, mentre Virginia Lenzi ha vinto, in coppia con Ilario Nodari, l’ultima edizione del Rally Prealpi Orobiche nel 2019. Dietro a loro ben altre ventidue vetture di classe R5, per la quasi totalità Skoda Fabia.

Con il numero due sulle portiere della loro vettura (Skoda Fabia) partiranno invece i bergamaschi Marco Colombi ed Angelica Rivoir che il Rally Prealpi Orobiche lo hanno vinto nel 2018. A seguire con il numero tre saranno della partita il forte pilota valtellinese Marco Gianesini ed il

bergamasco Marco Bergonzi su Citroen C3 anche loro determinati a rendere difficile la vita ai blasonati avversari che li precederanno e a coloro che seguiranno sulla pedana di partenza.

E dopo il ”piatto ricco” della classe R5 l’elenco prosegue con tre vetture Super 2000, classe regina fino a qualche anno fa, per arrivare ad un’altra “chicca” del Rally Prealpi Orobiche 2021: con il numero trentadue troviamo schierato nientemeno che Orlando Redolfi, preparatore bergamasco conosciuto a livello mondiale per le sue Porsche vincenti in pista e nei rally. Redolfi classe 1948 a dispetto delle sue quasi settantatrè primavere, torna a buttarsi nella mischia al volante, naturalmente di una Porsche 997 di classe RGT, con alle note Simona Savastano. Ricordiamo che il forte pilota-preparatore bergamasco compare ben due volte nell’albo d’oro del rally di casa, nel 1980 (con Dosi su Porsche 911) e nel 1983 (con Marco Calderoli su Porsche 930 Turbo).

Via via poi l’elenco iscritti prosegue con le altre classi in ordine di preparazione e cilindrate delle vetture fino ad arrivare alle “piccole e cattive” e in tutte la lotta per primeggiare sarà serrata ed avvicente visto che in tutte sono schierati gli equipaggi che sono abituati a frequentare il podio della relativa categoria.

Ora per vedere chi saranno i migliori di questo trentacinquesimo “Rally Prealpi Orobiche” bisognerà aspettare solamente i verdetti delle prove speciali.

Per ulteriori informazioni relative alla gara rimandiamo al sito www.rallyprealpiorobiche.it

Seguici su Facebook

Media Partner

radio number one

stilo

custall

sara assicurazioni